Indietro

Cracovia, sentiero di S. Stanislao

Cracovia, sentiero di S. Stanislao

S. Stanislao di Szczepanów fu un vescovo di Cracovia e martire. Egli fu assassinato dai sicari del re Boleslao II nella zona cittadina chiamata “Skałka” (ossia “Na Skałce”) e sepolto al Wawel. “Trasa św. Stanisława” unisce i luoghi legati alla sua persona ad alcuni monumenti d’arte sacra. In partenza dall’arcicattedrale, dove sotto la cupola dorata e collocato il reliquiario con i resti del santo, si prosegue fino alla chiesa di S. Bernardino di Siena e ancora, lungo la Vistola, alla Skałka, luogo del martirio di Stanislao. Da qui si riparte alla volta della chiesa gotica di S. Caterina, si visita la piazza Wolnica, il municipio di Kazimierz, la chiesa gotica del Corpus Domini con l’attiguo convento dei Canonici Lateranensi. Il percorso termina al convent dei Fatebenefratelli con la sua chiesa barocca.


Oggetti sul sentiero

Multimedia

Gioca Gioca