Indietro

S. Casimiro

S. Casimiro

Casimiro (1458–1484), figlio del re Casimiro IV Jagellone, fin da bambino fu cresciuto nello spirito di devozione e secondo gli ideali dell’umanesimo. Nominato amministratore della parte polacca del regno governo con giustizia e rispetto delle leggi. Svolse la stessa funzione in Lituania, dove mori e fu sepolto i suoi resti risposano nella cattedrale di Vilnius. Canonizzato nel 1604, e ricordato il 4 marzo.

Gioca Gioca