Indietro

Sękowa, la chiesa dei Santi Filippo e Giacomo Apostoli

Sękowa, la chiesa dei Santi Filippo e Giacomo Apostoli

È difficile non rimanere impressionati dalla chiesa di Sękowa. Il tetto particolarmente alto coperto da tegole, i larghi portici con la torre quadrata e la cupola tonda creano un quadro straordinariamente pittoresco. È una delle chiese più belle della Małopolska, il blocco principale della quale risale al 1510 circa. Nonostante durante la prima guerra mondiale l'edificio sia stato gravemente danneggiato, si è riusciti a salvarlo e nel 2003 è stato iscritto nell'elenco dell’UNESCO. Gli interni caratteristici per la loro semplicità emanano pacatezza, solo l'altare principale tardo-rinascimentale è fastosamente addobbato. Sulla parete meridionale del presbiterio si sono conservati i frammenti della policromia ottocentesca.

La chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, Sękowa, tel.: +48 18 3518169; visita: V–IX venerdì. 12.00–16.00, sabato 10.00–14.00, domenica 12.00–16.00.

Si consiglia di visitare i dintorni!
Le chiese ortodosse situate sull'Itinerario dell'Architettura Lignea nella vicina Ropica Górna, Owczary, Szymbark, la Chiesa di legno del 1782 e il Museo all'Aperto di Wieś Pogórzańska, mostrano l'architettura monumentale tradizionale, tipica per i dintorni di Gorlice, tra cui le case rurali, l’officina del fabbro, l’oleificio, il maniero
I cimiteri del periodo della I guerra mondiale a Gorlice, a Łużna sul colle di Pustka.

 

Gioca Gioca